APERTO / OPEN
dal 16 settembre al 14 giugno: sabato e domenica 10.30/12.30 e 16.30/19.30   
dal 15 giugno al 15 settembre: si informano i gentili visitatori che manteniamo l'orario invernale fino a nuovo avviso
CHIUSO / CLOSED
Natale, Capodanno, Pasqua, Ferragosto e ogni lunedì. 
Si apre  su prenotazione in orari e giorni diversi chiamando al 393.4996490

                  

www.assoaeronautica.it
L’Associazione Arma Aeronautica, nata a Torino il 29 febbraio del 1952 con lo scopo di tutelare e tramandare il patrimonio morale, la tradizione,il prestigio della Forza Armata, è un sodalizio aperto a tutta la gente dell’aria del nostro Paese, di ogni grado, ruolo ed età, in servizio e in congedo ed è inoltre aperta a tutti i simpatizzanti che vi possono accedere in qualità di aggregati. Trasferita successivamente a Roma, il 13 maggio 1955 la A.A.A. fu eretta in Ente Morale con Decreto del Presidente della Repubblica n. 575; oggi ha una consistenza di circa 35.000 iscritti distribuiti in Sezioni sul territorio nazionale e all’estero. La sua fisionomia acquista maggiore rilievo in quelle attività che l’Associazione svolge per il conseguimento delle finalità istitutive quali i Raduni nazionali e regionali, la pubblicazione del periodico mensile, l’aggiornamento tecnico-professionale del personale in congedo, con studi, ricerche, congressi, convegni e manifestazioni di vario genere. I fini dell’A.A.A. sono stati stabiliti da Soci fondatori e sono elencati nell’art. 2 dello Statuto:
“ Mantenere vivo il culto della Patria e il senso dell’onore, custodire e tramandare le tradizioni aviatorie, tutelare gli interessi morali e materiali dei soci e dei loro familiari, tendere all’elevazione spirituale e culturale dei Soci, promuovere iniziative per l’orientamento dei giovani verso l’Aeronautica Militare, diffondere la conoscenza delle attività aeronautiche nazionali e internazionali, mantenere collegamenti con le istituzioni civili, con le altre Forze Armate e con le Associazioni d’Arma nazionali e straniere, promuovere studi sul mezzo aereo, collaborare con le Amministrazioni centrali e periferiche nei settori della Protezione Civile e della tutela dell’ambiente”
I fini dell’ A.A.A. non sono pertanto quelli di mantenere in vita la struttura per soddisfare scopi personalistici, ma sono complementari a quelli dell’Aeronautica Militare. Non è L’Associazione dei pensionati dell’Arma Azzurra bensì di coloro che continuano ad amarla e sostenerla.

I NOSTRI SPONSOR